post

MISSIONE COMPIUTA

EVO Tre Colli Gavi-Labor Volley-3-1

(25-19 / 25-11 / 18-25 / 25-16)

EVO Tre Colli Gavi: Bertelli (K), Rinaldi, Marku, Bernagozzi, Carrea M., Ronzi, Comandini, Scarafia, Traverso, Pagano, Papillo (L), Cazzulo (L). All: Volpara-Barbagelata.

Gavi (AL) – La formazione di Ernesto Volpara, reduce dalla buona prestazione offerta nel derby di Valenza, ha ospitato le torinesi del Labor Volley. Si tratta della prima di due gare consecutive che l’EVO Tre Colli è chiamata a disputare in casa. Recuperata la centrale Bernagozzi, il tecnico alessandrino ha schierato accanto a lei in avvio di partita Bertelli, Marku, Ronzi, Pagano, Scarafia e Papillo (libero). Il primo set è giocato con estrema attenzione dalle ragazze di casa. Il Labor non riesce ad entrare in partita perché i ritmi sono alti e vengono dettati con bravura dalla capitana Valentina Bertelli. Il 25-19 maturato nella prima frazione viene ulteriormente migliorato dopo l’inversione di campo. Il Labor assiste passivamente alla marcia inarrestabile di Marku e compagne: 25-11. Nel corso del match sono entrate Traverso e Rinaldi. La reazione ospite giunge nel terzo set, complice una leggera flessione del Tre Colli. Le ragazze di coach Volpara però non vogliono gettare via la prestazione quasi perfetta offerta nella prima ora di gioco e con piglio e decisione, riprendono in mano la partita chiudendola con un perentorio 25-16. Raggiunta quota sette in classifica, si può lavorare con maggior serenità per preparare al meglio il match contro l’Agape Issa Novara, sconfitta in questo turno dalla Pallavolo Valenza (1-3) tra le mura amiche.

Share with:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.