post

IL PUNTO SULLA SERIE C

L’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito il nostro territorio, ha influito sul regolare svolgimento del sesto turno dei campionati regionali di serie C e D.

Nel girone dell’EVO Tre Colli Gavi e della Pallavolo Valenza (serie D), una sola gara è stata rinviata, quella che opponeva al “PalaGavi” le ragazze di coach Volpara alla Agape Issa Novara. La data del recupero non è stata ancora fissata.

In serie C sono stati tre i match rinviati a causa della complicata logistica in relazione allo spostamento delle atlete coinvolte. Nel girone A il Cantine Rasore Ovada dovrà recuperare la partita in trasferta con la PGS Issa Novara, formazione con giuste e riconosciute ambizioni di play-off promozione. Nelle restanti sei gare non possiamo non notare come su cinque incontri sia saltato il fattore-campo. Solo il Valentino Volpianese (punteggio pieno e vetta solitaria della classifica) si è imposto tra le mura amiche. A farne le spese il Volley Villafranca (3-1) ovvero una delle squadre più in forma in assoluto. Era il big-match del sesto turno, seguito a ruota da Montalto Dora-Rivarolo. Le ragazze di coach Orlandi hanno espugnato la palestra del canavese grazie ad una prestazione al limite della perfezione. L’Autofrancia Lingotto ha fatto altrettanto ad Occimiano, ma il 3-1 del “PalaGerbida” è risultato troppo severo nei confronti di una Nuova Elva che avrebbe meritato almeno il tie-break. Con questi tre punti le torinesi compiono un bel salto in classifica. Chi si lascia alle spalle la “zona-calda” è il Vega Rosaltiora. La vittoria di Novara scaccia i fantasmi ed una crisi che ad ogni modo è stata solo di risultati perché a livello di prestazione Verbania ha sempre fatto bella figura. Cade in casa l’Igor Volley di coach Alberti e sono punti che valgono doppio in chiave salvezza quelli racimolati dal San Paolo Torino. Analisi parallela quella di Leinì-Scurato, con le ospiti che vincono la loro prima partita in questa stagione. Dopo sei giornate il Valentino Volpianese conferma di essere squadra nettamente superiore. Alle spalle di Salvi e compagne si è scatenata la bagarre con Rivarolo, Lingotto, PGS Issa e Villafranca pronte ad ingaggiare un duello che durerà fino a primavera inoltrata.

Nel girone B, quello dell’EVO Volley, due le partite non disputate. EVO-El Gall (atteso big-match del sesto turno) e Mokaor-Novi. Anche qui le date dei recuperi non sono state ancora ufficializzate, ma è molto probabile che tutto si risolva a breve visto che il calendario, da qui al giorno dell’Immacolata Concezione, sarà molto intenso per tutti. Due le serate “papabili”. Martedì 26 a Casale (Tensostruttura) o giovedì 28 ad Alessandria (PalaCima), con la seconda soluzione che appare più probabile viste le distanze e gli impegni in under 18 di Furegato, De Simone e Ferrari. Il tutto dovrà collimare con la disponibilità di El Gall e Lega e con il recupero di serie D tra EVO Tre Colli ed Agape Issa (che potrebbe influire sul match della juniores). Insomma, un bel rompicapo che le dirigenze stanno cercando di risolvere nel più breve tempo possibile. Nel frattempo si sono giocate le altre cinque gare ed i risultati hanno confermato in vetta (senza scendere in campo) le rossoblu di Ruscigni e Montagnini. Non si è più soli al comando però, perché il Team Volley Lessona di coach Fabrizio Preziosa ha sconfitto il Play Asti (3-0) raggiungendo quota 15. La squadra biellese è tra le più in forma del torneo e sta mostrando valori tecnici che ne fanno una pretendente ai play-off. Chi ha perduto una ghiotta occasione per superare tutti in classifica è stata l’ISIL Almese di coach Gioviale. Le torinesi (un po’ a sorpresa) sono inciampate ad Occhieppo, quartier generale del Cusio Sport Sud Ovest. Una vittoria per 3-2 che rilancia il Cusio posizionandolo a centro classifica. Venaria e Santena procedono a braccetto e Savigliano ottiene un bel tre a zero sulla Folgore San Mauro.

Risultati girone A: PGS Issa-Ovada-RINV. TeamVolley NO-Rosaltiora VB-0-3 Nuova Elva-Lingotto-1-3 Igor Volley NO-San Paolo-0-3 Montalto Dora-Rivarolo-0-3 Leinì-Pall.Scurato-2-3 Valentino Volpianese-Volley Villafranca-3-1

Classifica girone A: Valentino Volpianese pt.18, Lingotto e Rivarolo pt.14, Villafranca pt.12, PGS Issa NO e Montalto Dora pt,11, Nuova Elva pt.10, Rosaltiora pt.9, Leinì pt.8, San Paolo pt.7, Igor NO e Ovada pt.3, Pall.Scurato pt.2, TeamVolley NO pt.1. PGS Issa e Ovada una gara in meno.

Risultati girone B: Real Venaria-Gaglianico-3-0 Involley-Santena 95-0-3 Teamvolley BI-Play Asti-3-0 Savigliano-La Folgore-3-0 Mokaor S2M-Novi-RINV. EVO Volley-El Gall-RINV. Cusio-Isil Almese-3-2

Classifica girone B: EVO Volley e TeamVolley BI pt.15, Isil Almese pt.14, El Gall pt.13, Real Venaria e Santena pt.11, Savigliano pt.9, Cusio, Mokaor S2M e Play Asti pt.7, La Folgore pt.5, Involley pt.3, Gaglianico pt.2, Novi pt.1. EVO, El Gall, Mokaor e Novi una gara in meno.

Share with:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.