PRESENTAZIONE SETTIMA GIORNATA SERIE B2

Casale Monf.to – Seconda trasferta milanese per l’Euromac Mix. Sabato 6 marzo (ore 20.30) le rossoblu di coach Ercole sono attese al PalaNatta di via Don Calabria, quartier generale della Pro Patria Milano. La società pluri-scudettata a livello giovanile, ha confermato in questo avvio di campionato di essere tra le compagini meglio assortite della B2. Sulla scia degli ottimi risultati ottenuti nella scorsa stagione, la Pro di coach Brugnone è ulteriormente migliorata. Nelle cinque partite disputate, Pagnin e compagne hanno totalizzato 11 punti, frutto di 4 vittorie ed una sola sconfitta. Nell’ultimo turno le meneghine non sono scese in campo, rinviando la gara con il Certosa Pavia, sconfitto al debutto per 3-0. Nella gara di andata la Pro Patria espugnò il PalaFerraris con un netto 3-0. Risultato più che meritato, anche se il contesto sfuggì alla logica dopo soli 60 secondi. L’infortunio occorso a Giorgia Del Nero e l’impossibilità di sostituire la palleggiatrice (seconda out e non convocata), condizionò pesantemente la partita. In pratica non ci furono possibilità per l’Euromac Mix. Ecco perché le ragazze di coach Ercole non vedono l’ora di rifarsi. La Pro Patria sulla carta è più forte, ma la bellezza dello sport è il potersi confrontare ad armi pari, anche per vedere pregi, difetti e margini di miglioramento. Tutte cose che da quello 0-3 non sono emerse. “Parlare di quella partita non è facile – commenta Giorgia Del Nero – perché il suo svolgimento ed il risultato finale non sono stati l’espressione della reale differenza tra le squadre in campo. Abbiamo l’opportunità di rifarci, di dimostrare a noi stesse che valiamo di più di quello 0-3 triste e desolante”. Una gara che era stata preparata bene: “Era il debutto in casa, volevamo fare bene ed eravamo molto cariche. Poi, nel giro di un minuto è crollato tutto. Andiamo a Milano consapevoli che si tratta di un campo difficile, ma con la voglia giusta per portare a casa un buon risultato dando continuità alla prestazione di giovedì scorso con il Garlasco”. Come si tiene alta l’attenzione in un campionato così? Come si trovano gli stimoli? “Ognuno reagisce in maniera diversa a una notizia come quella del blocco delle retrocessioni. Tuttavia, chi fa sport è un’agonista e scende in campo sempre per vincere. Questa stagione serve per fare esperienza, per migliorare individualmente e di squadra, ma non passerà mai il concetto di partite amichevoli. Abbiamo il dovere di fare del nostro meglio. Lo dobbiamo a noi stesse, a chi ci segue giornalmente in palestra e alla società che ci aiuta e ci sostiene”. Nel proseguo del campionato la Pro Patria ha battuto in rimonta e al quinto set la corazzata Garlasco (15-13) ed ha inflitto un secco 3-0 al Gonzaga, prima di scivolare bruscamente a Busto Arsizio contro le farfalle di coach Pintus (3-0). La gara potrà essere seguita in diretta streaming sulla pagina Facebook del club lombardo: Pro Patria Volley Milano.

Prossimo turno (06-03-2021)

Girone B1: Gonzaga MI-Certosa; Pro Patria-Euromac Mix (20.30); Volley 2001 Garlasco-Unet E Work (07-03 ore 17.30)

Girone B2: Cabiate CO-Cusano MI; Gorgonzola MI-Legnano; Agrate Volley-Marudo LO

Classifica: Legnano* 15, Garlasco* 13, Gorgonzola MI 12, Pro Patria MI* 11, Unet E Work** 6, Cabiate CO*, Gonzaga MI*, Marudo LO 5, Agrate***, Cusano MI* 4, Certosa PV****3; Euromac Mix* 1.

Share with:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi