PRESENTAZIONE RECUPERO QUINTA GIORNATA SERIE B2

Casale Monf.to – Il mese dedicato ai recuperi sta per terminare e la classifica sta assumendo toni sempre più definiti. Le gare disputate la scorsa settimana hanno detto che nel girone B2 il Legnano è la squadra più forte. Nove vittorie, una sola sconfitta per un totale di 28 punti, risultato non raggiungibile dal Garlasco (al quale manca una gara) in ottica play-off ed in materia di fattore campo (gara 2 in casa). La terza e la quarta piazza sono comunque ancora in discussione. Lodi ha terminato a quota 11, Agrate e Cusano si giocheranno l’accesso ai play-off nello scontro diretto di sabato prossimo. Una vittoria per 3-2 del Cusano promuoverebbe entrambi alla fase successiva. Nel girone B1 i conti sono più semplici da fare. Garlasco deve difendersi dall’assalto della Pro Patria che, dovendo recuperare tre gare, potrebbe insidiare la prima posizione. Anche qui sarà lo scontro diretto ad emanare il verdetto e la partita (in casa delle pavesi) sarà giocata il primo maggio. La terza piazza è della Unet E-Work Busto Arsizio, mentre la quarta posizione è in ballo tra Euromac Mix e Gonzaga Giovani Milano, appaiate a quota 10. Un match da recuperare per entrambi. Milanesi in casa della Pro Patria, casalesi in trasferta a Certosa. Nell’ipotesi di un arrivo a pari punti, il quoziente set premierebbe le rossoblu. Il destino è quindi nelle mani di Del Nero e compagne che, in caso di vittoria da tre punti, non dovrebbero attendere il risultato di Pro Patria-Gonzaga. Questa situazione fa aumentare il rammarico in casa Junior, perché la trasferta in casa delle giallorosse coincise con la peggior prestazione della stagione. Un briciolo di attenzione in più (anche solo un tie-break) ed oggi parleremo di tutta un’altra cosa. Il bicchiere va comunque guardato “mezzo pieno” e le ragazze devono essere elogiate per come hanno saputo riemergere da un burrone molto profondo. La squadra non ha mai giocato al completo ed ha iniziato il campionato con una serie di sei sconfitte consecutive. Con sacrificio e carattere, le juniorine hanno trovato la forza per compattarsi e per dimostrare a tutti di valere molto di più di ciò che dice la classifica. Con tre successi consecutivi l’Euromac Mix si è costruita una opportunità. Ora manca l’ultimo passo, quello più difficile. Nell’allenamento congiunto di martedì scorso con la PGS Issa Novara, Olivero e compagne hanno ben figurato nonostante fossero prive di alcune giocatrici (Furegato, De Simone e Barco). La maggior candidata alla promozione in serie B2 si è imposta nei primi due parziali (20-25 e 22-25), mentre l’Euromac Mix ha prevalso nel terzo con il punteggio di 30-28. Sul 20-21 del terzo set, si è rivista in campo Martina Fracchia.

Il Certosa Volley si preparerà bene alla gara di sabato 24 aprile (ore 21.00), animato da spirito di rivincita e motivato dall’andamento di una stagione bugiarda e sfortunata. Le bianco-blu sono state le più penalizzate dal COVID e nelle ultime settimane hanno giocato un numero considerevole di partite. Sabato scorso al PalaFerraris, Bracchi e compagne hanno completato una serie di tre gare in otto giorni. Viste le percentuali in battuta ed attacco, la squadra di Federico Di Toma farà sicuramente meglio perché ha nelle proprie corde le adeguate qualità tecniche. Insomma, sarà un’altra bellissima partita, da vivere fino alla fine. Sarà l’ultima della stagione oppure no?

Certosa PV: Bracchi (K), Belloni, Lanzarotti, Marsengo, De Simone, Maggi, Omonoyan, Giunta, Mirabelli, Pizzocaro, Gè, Biancardi, Bonfanti (L), Soffientini (L). All: Di Toma-Bricola.

Classifica Girone B1: Volley 2001 Garlasco*24, Pro Patria***17, Unet E-Work*14, Euromac Mix e Gonzaga MI*10, Certosa PV*3.

Classifica Girone B2: Legnano 28, Gorgonzola MI 18, Marudo LO e Agrate*11, Cusano* 10, Cabiate CO 9.

*= gare in meno

Recuperi 24 aprile: Certosa PV-Euromac Mix (ore 21.00); Pro Patria MI-Unet E Work; Cusano MI-Agrate Volley

Share with:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi