post

L’EVO VOLLEY CALA IL “SETTEBELLO”

Gaglianico Volley School-EVO Volley-0-3

(13-25 / 16-25 / 20-25)

Gaglianico Volley School: Danna (K), Bullano 4, Saporito 1, Marra 3, Gilardi, Masserano, Caretta 1, Salono 7, Cavaliere 5, Recupero, Inglesi 4, Murdaca (L), Marinello (L). All: Toniolo-Dallan.

EVO Volley: Del Nero (K) 5, Furegato 3, Soriani 15, Fracchia 13, Dametto, Angeleri 6, Coppo, Ferrari, Deambrogio 13, Cattaneo, Kokoshi 3, Dell’Oste (L), De Simone (L). All: Ruscigni-Montagnini.

Servizi vincenti: Gaglianico 2, EVO Volley 5.

Errori al servizio : Gaglianico 3, EVO Volley 7.

Punti a muro: Gaglianico 1, EVO Volley 13.

Gaglianico (BI) – Quarantotto ore dopo aver disputato il recupero del sesto turno contro la PGS El Gall, l’EVO Volley torna in campo per assolvere l’impegno che la vede protagonista a Gaglianico, contro le locali del Volley School. Le padroni di casa hanno avuto più tempo per preparare la gara e schierano in avvio Danna, Cavaliere, Salono, Saporito, Marra, Inglesi e Murdaca (libero). Lo staff tecnico ospite risponde con Del Nero in palleggio, Furegato opposta, Soriani-Fracchia centrali, Angeleri-Deambrogio attaccanti di posto quattro e Dell’Oste libero. Dametto inizialmente in panchina per via dei postumi di una fastidiosa influenza. Occorre qualche minuto per prendere le misure alla palestra biellese, poi ci pensano Angeleri e Furegato a piazzare i colpi del 5-10. Mani-out di Deambrogio e sospensione richiesta da Gaglianico: 5-11. Il tocco di seconda della capitana rossoblu sorprende la difesa avversaria e sul punteggio di 8-14 arriva il secondo time-out delle laniere. Debutto in serie C per Kokoshi, che sostituisce Furegato (8-18) entrando in battuta. Caretta per Marra (9-20), mentre l’EVO avanza spedita verso quota 25. Soriani, Deambrogio, Del Nero ed inversione di campo dopo il mani-out di Kokoshi: 13-25. L’opposta di Alessandria viene confermata in avvio di secondo set. Il Volley School è più attento in difesa (4-5), ma contro il muro di Soriani e compagne non c’è nulla da fare: 4-7 e time-out per coach Toniolo. Salono è la giocatrice di maggior esperienza e la rimonta del Gaglianico (9-9) passa dalle mani dell’ex centrale del Lessona. Il muro di Fracchia da il via al nuovo break rossoblu: 9-14 con Del Nero in battuta. Inglesi per Bullano (9-15) e cambio palla di Marra per la squadra di casa. Cattaneo per Angeleri (10-18) ed è un altro debutto stagionale. Gilardi per Danna (12-20) in un set dominato a rete da Martina Fracchia. De Simone per Dell’Oste (12-21); gli ultimi attacchi vincenti delle rossoblu sono di Deambrogio e Soriani: 16-25. Si riparte con De Simone e Kokoshi in sestetto e con una veloce al centro di Soriani. Angeleri in campo con una vistosa fasciatura alla coscia sinistra. Padrone di casa in vantaggio per 9-5 e time-out richiesto da Marco Ruscigni. Il cambio palla è di Fracchia, ma il Volley School ora è ampiamente in partita. E’ ancora la dottoressa di Spinetta a mettere le cose a posto (10-9) prima del pareggio operato da Kokoshi con un bel diagonale. Per il nuovo sorpasso ospite, rivolgersi ai tentacoli di Fracchia. Sesto muro personale e 11-10 EVO. Inglesi, dopo il time-out di coach Toniolo, riporta in vantaggio il Gaglianico e con il turno di servizio di Salono, il team biellese conquista il 14-11. Muro di Soriani e stucchevole “giallo” inflitto all’ex centrale di Chieri dopo l’esultanza di rito. Per la serie: arbitri protagonisti. Manca un pizzico di continuità alle ragazze di Ruscigni (16-16) per scrollarsi definitivamente di dosso le volitive avversarie. La prima linea Del Nero, Soriani, Angeleri (con Deambrogio in battuta), “stringe” i bulloni giusti: 16-20 e time-out biellese. Dopo due vincenti di Bullano, è Martina Fracchia a chiudere i giochi: 20-25 e sipario.

Risultati 7^giornata: La Folgore-Involley-3-0 Novi-Teamvolley BI-0-3 El Gall-Savigliano-2-3 Play Asti-Mokaor S2M-0-3 Gaglianico-EVO Volley-0-3 Santena-Cusio-3-0 Isil Almese-Real Venaria-3-1

Classifica: EVO Volley pt.20, TeamVolley BI pt.18, Isil Almese pt.17, El Gall pt.15, Santena pt.14, Real Venaria e Savigliano pt.11, Mokaor S2M pt.10, La Folgore pt.8, Cusio e Play Asti pt.7, Involley pt.3, Gaglianico pt.2, Novi pt.1. Mokaor e Novi una gara in meno.

Prossimo turno (07-12-19): Santena-La Folgore; Involley-El Gall; Teamvolley BI-Isil Almese; Savigliano-Novi; Cusio-Gaglianico; EVO Volley-Mokaor S2M (ven.06-12 ore 21.00); Real Venaria-Play Asti.

Share with:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.