ALLENAMENTI CONGIUNTI

Prosegue la preparazione dell’Euromac Mix. Le ragazze di Ercole e Montagnini, dopo tre settimane di duro lavoro in palestra, avranno finalmente la possibilità di prendere un primo contatto con il pallone. In tempo di COVID e con i protocolli vigenti, è impossibile disputare partite amichevoli. Un iter troppo lungo e soprattutto dispendioso, che obbliga le società ad operare altre scelte. Si parla (come è successo anche in serie A) di allenamenti congiunti. Non una vera e propria partita, ma un’opportunità di provare schemi, di condividere esperienze e di valutare la condizione fisica. Il tutto, rigorosamente a porte chiuse. L’Euromac Mix ha stilato un calendario che porterà dritti al debutto in campionato del prossimo 8 novembre (in casa con il Gonzaga Giovani Milano). I primi due appuntamenti sono fissati al PalaFerraris di Casale Monferrato. Entrambi gli allenamenti inizieranno alle ore 20.00. Ospiti delle rossoblu saranno le vercellesi dell’S2M Mokaor e le pavesi del Futura Mezzana Volley. Si tratta di due compagini iscritte al campionato di serie C, ma la differenza di categoria non deve trarre in inganno poiché entrambi i club hanno allestito un organico in grado di puntare alle zone alte della classifica. Probabilmente, il fatto di aver cambiato meno giocatrici e di aver migliorato la squadra con innesti di qualità, pone S2M e Futura ad un livello superiore rispetto a quello raggiunto dalle rossoblu, ovviamente in relazione al periodo di preparazione fisico-atletica. Del Nero e compagne stanno lavorando duramente e, rispetto alle ultime stagioni, hanno cambiato completamente il modo di allenarsi. Tecnica, tattica e studio del match, sono cose che al PalaFerraris non si vedevano da un po’. Il primo allenamento congiunto sarà con l’S2M Vercelli. Anche la scorsa stagione era iniziata con un confronto con le bianco-nere del presidente Borrini. Squadra confermata in toto e tre nuovi acquisti di talento come l’ex juniorina Martina Olmo (palleggiatrice), l’ex Pallavolo Scurato Chiara Comello (opposto) e Lucia Macellaro (centrale) ex Agil Trecate. La Futura Mezzana Volley di coach Marcello Marchesi, riparte da una “rosa” consolidata e dagli innesti di Chiara Cesarini (ex schiacciatrice del Garlasco di B2), Irene Meraldi, Annalaura Sellato e di Miriam Nicchi, palleggiatrice tra le più esperte in categoria (e non solo). La Futura sarà ospite del palazzetto dello sport casalese, sempre a partire dalle ore 20.00. Per l’Euromac Mix si tratta di due test molto interessanti, che daranno utili indicazioni allo staff tecnico in vista del lavoro da svolgere in questa pre-season. Nel frattempo il Primo Cittadino di Casale Monferrato, Federico Riboldi, ha fatto visita alla squadra augurandole il meglio e ricordando a giocatrici e staff che indossano una maglia prestigiosa, che onora da decenni la nostra città.

Share with:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.






Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi